Riccardo Muti Italian Opera Academy: ecco L’Aida.
Dal 1° al 14 settembre a Ravenna le lezioni di Muti…

“Perchè in Verdi – spiega Muti – c’è una scienza nella costruzione delle partiture che è importante conoscere per rendere giustizia ad un autore che era nobile anche quando scriveva cose apparentemente semplici. La scrittura di Verdi è teatro, sempre: scavato, ricercato, studiato alla perfezione, tornito sui significati profondi della parola, sul silenzio. Il suo teatro è tagliato nel cristallo, basta volerlo e saperlo leggere”.

Riccardo Muti

Nella foto: gli allievi selezionati ricevono l’attestato della RM Italian Opera Academy 2016 firmato da Riccardo Muti

Ph: Silvia Lelli

Leggi tutto l’articolo uscito sul quotidiano QN – Domenica 6 agosto 2017:

PRENOTA IL TUO POSTO PER ASSISTERE ALLE PROVE